×

Chiuso un sushi bar a Milano

Condividi su Facebook

Sushi Bar

La cucina italiana è certamente una delle migliori del mondo, anche se negli ultimi tempi si è sviluppata la tendenza da parte di alcuni connazionali di apprezzare anche alcune specialità esotiche ed è proprio per questo che sul territorio si sono diffusi sempre di più ristoranti in grado di offrire pasti originari delle nazioni orientali.

E’ importante, però, quando ci si reca in questi luoghi tenere presente anche le condizioni igieniche che vengono offerte alla clientela e che sono un’indice anche della qualità del cibo che viene preparato ed è per questo che non sono infrequenti controlli da parte di asl e pulizia. E’ stato proprio in seguito a una verifica effettuata in un sushi bar situato in via Calusca che è stata richiesta la chiusura immediata del locale dopo che si è osservato che era abitudine del titolare sgozzare le anatre direttamente in cucina e servirle poi successivamente nel piatto ai clienti.

E’ arrivata quindi per l’uomo una denuncia per maltrattamento degli animali, sfruttamento dell’immigrazione clandestina e una multa pari a 1.000 euro per l’utilizzo di apparecchi sporchi e quindi non adatti a preparare degli alimenti. Oltre al titolare all’interno del ristorante erano presenti anche tredici immigrati clandestini che sono stati quindi accompagnati in questura per le opportune verifiche.

Immagine tratta dal sito www.johndominis.com

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche