×

I mercatini della domenica: "Mercatino di Corsico"

Condividi su Facebook

Continua il viaggio di Milano 2.0 nei mercatini milanesi dell'usato, grazie alle foto e alle notizie del nostro Leonardo. Oggi tocca al Mercatino di Corsico.
Puntate precedenti:

– La Casbah di San Donato
– Festival Park di viale Puglie
– Il Borsino
– Le Pulci di Portobello
– Pulci e…

non solo
– Mercatino di Bollate
– Antiquari al Lido

Il Mercatino di Corsico si svolge dalle ore 8,00 alle 19,00 tutte le terze domeniche del mese (a luglio dalle ore 7,00 alle 14,00, chiuso nel mese di Agosto). Circa 200 espositori disposti fra Via Togliatti, Via de Gasperi e Via Pietro Nenni.

Questo è un vero e proprio mercatino dell'usato per tutti i gusti e tasche, si trova un pò di tutto: oggeti utli o superflui, eleganti o kitch, da collezionismo o per l'uso quotidiano (ci sono anche vecchi pulsanti e interruttori di porcellana).

Molti gli oggetti strani catturati dall'obiettivo di Leonardo, come ad esempio maschere antigas da guerra.

Oppure l'antico gioco della rana (lo scopo è quello di tirare una o più monetine cercando di farle entare direttamente nella bocca della "rana" per vincere le monete contenute).

Potete trovare anche set di sedie o vecchie scatole, oppure portarvi a casa la "signora in rosso".

 

Non mancano i banchetti per i palati più fini, bancarelle che propongono mobili o soprammobili.

Come al solito abbiamo chiesto ad alcuni visitatori un parere sui prezzi: è opinione comune che in questo mercatino sono trattabili; il prezzo di partenza solitamente non è nemmeno esagerato.

Vi avvertiamo che il parcheggio è molto difficile da trovare. Conviene posteggiare alla vicina Metro e fare quattro passi a piedi.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche