×

Olimpiadi di Tokyo: chi sono gli otto atleti milanesi in gara

Condividi su Facebook

Scopriamo insieme hobby, passioni e studi degli atleti che parteciperanno alle Olimpiadi di Tokyo 2021.

Ormai mancano solo due settimane all’inizio delle Olimpiadi di Tokyo, che si sarebbero dovute tenere lo scorso 2020. A causa della pandemia di Covid-19, le date sono state posticipate: dal 23 luglio all’8 agosto 2021.

Olimpiadi di Tokyo: gli atleti milanesi in gara

Un sogno nel cassetto, tanta voglia di mettersi in gioco e dimostrare al mondo quando si vale. Da Milano e dintorni partiranno 14 ragazzi, 8 dalla city. La Lombardia è prima come Regione con 59 atleti pronti a gareggiare, atleti già laureati o futuri dottori. Chi è che diceva che per fare sport bisogna smettere di studiare?

Olimpiadi di Tokyo: Eleonora Giorgi

Eleonora è una marciatrice, laureata in Economia delle pubbliche relazioni e istituzioni internazionali alla Bocconi con pieni voti che ha conseguito il master alla Bicocca sul ruolo femminile del manager del futuro.

Non male per una giovane ragazza che da 15 anni si allena con la marcia: è stata la prima italiana ad abbattere il muro dell’ora e 27 minuti.

Olimpiadi di Tokyo: Davide Re

Non poteva mancare il primatista dei 400 metri Davide Re, che nel tempo libero si dedica agli studi di ortopedia. È uno dei migliori atleti d’Italia sul giro singolo nonché un “vecchio” sciatore.

Olimpiadi di Tokyo: Filippo Tortu

Filippo, classe ’98, è un velocista: il primo italiano capace di scendere sotto i 10 secondi sui 100 metri piani. Sta proseguendo gli studi in Impresa e Management alla Luiss di Roma.

Olimpiadi di Tokyo: Federica Isola

Federica, detta Chicca, è la più giovane del gruppo di atleti convocati nella scherma. Tra le sue passioni, spiccano le fughe in barca a vela con gli amici e ha dichiarato “Non sono una predestinata, questo sport non è stato amore a prima vista, ho semplicemente imparato dalle sconfitte”.

Ha iniziato con gli sci, ma è tornata alla spada, senza mai trascurare i suoi studi in Biologia.

Olimpiadi di Tokyo: Riccardo Sbertoli

22 anni e amore smisurato per moto e basket Nba. Riccardo è un pallavolista, palleggiatore della Powervolley. A Tokyo oltre alla voglia di partecipare e vincere, porterà i suoi libri di Economia aziendale.

Olimpiadi di Tokyo: Elena Bertocchi

Elena è una tuffatrice, proprio come lo era l’ormai telecronista sportiva Tania Cagnotto -suo modello d’ispirazione-. Laureata in Scienze motorie, sarà sostenuta a distanza dal fratello che farà il tifo per lei da Milano.

Olimpiadi di Tokyo: Susanna Bordone

Atleta di eventing e dressage olimpico, Susanna, 39 anni, arriverà a Tokyo col suo cavallo Imperial Van de Holtakkers. Plurilaureata, monta a cavallo da quando aveva 8 anni.

Olimpiadi di Tokyo: Rebecca Nicoli

L’obiettivo non è il podio in sé, bensì fare esperienza. Rebecca è una pugile professionista, che cerca di conciliare al meglio il Liceo e lo sport, che l’ha portata ai vertici europei. Afferma “Ero un’adolescente in carne che buttava via il suo tempo a fare diete assurde: la prima volta che sono salita sul ring il mio allenatore mi ha chiesto dove volevo arrivare”.

LEGGI ANCHE: Olimpiadi Milano-Cortina, Antonio Rossi: “Nessun ritardo”

Leggi anche

Contents.media