×

Alcione Calcio Milano: una vittoria netta per ripartire con umiltà

Condividi su Facebook

L'Alcione Calcio Milano si riscatta immediatamente dalla prima sconfitta stagionale con una vittoria netta che restituisce morale ai giovani di mister Berti.

alcione calcio milano
alcione calcio milano

Dopo la sconfitta di misura subita nell’ultima gara, l’Alcione Calcio Milano non tarda a riprendersi e sconfigge con un netto 4 a 1 casalingo l’Accademia Pavese. Il cammino della squadra milanese prosegue con umiltà e determinazione.

Alcione Calcio Milano: una vittoria per ripartire

La scorsa giornata, la striscia positiva dell’Alcione Calcio è stata interrotta nella trasferta di Besozzo, contro il Verbano Calcio. Le maglie arancio non hanno però tardato a riprendersi: con una larga vittoria sull’Accademia Pavese, i ragazzi di mister Berti si sono portati a un punto dalla testa della classifica.

La partita ha dimostrato che la squadra ha carattere da vendere, nonostante l’età media sia di appena 22 anni.

La partenza è stata lancinante: due gol nei primi due minuti di gioco, un doppio colpo che avrebbe messo ko chiunque. Gli ospiti hanno però trovato la forza di reagire e al minuto 13 hanno accorciato le distanze. A questo punto è potuta emergere la forza del gruppo, che ha cercato di amministrare il match senza subire troppi rischi. Nella ripresa, una rete di Zingari e un autogol hanno messo al sicuro il risultato.

La classifica dell’Alcione Calcio

Avanti così… pensando sempre a salvarci” recita il post pubblicato sulla pagina Facebook della società. Eppure, l’Alcione Milano occupa una posizione di classifica ben lontana dalla zona salvezza. Con 14 punti dopo 7 giornate, la prima posizione dista appena un punto, presidiata da Vogherese 1919, Rhodense Calcio e Busto 81.

La difesa può migliorare ma l’attacco è prolifico, guidato da Andrea Zingari, autore di 4 reti.

Nella prossima sfida, l’Alcione Calcio Milano sarà ospite dell’Ardor Lazzate, attualmente nona in classifica.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche