×

L’Inter resiste all’Olimpico

Condividi su Facebook

Prezioso pareggio esterno per l'Inter che all'Olimpico chiude sull'1-1 la delicata sfida con la Lazio.

La divisione della posta sancita dalle reti di Crespo all'11' e di Rocchi al 59' consente ai nerazzurri di conservare a sette giornate dal termine del torneo quattro lunghezze in classifica sulla Roma protagonista di un 1-1 a Cagliari.

Se il risultato può ritenersi soddisfacente non altrettanto può dirsi per la prestazione offerta dalla squadra di Mancini apparsa soprattutto nella ripresa in balia dei padroni di casa. Certo mancavano diversi titolari ma l'Inter, ancora una volta, ha destato a livello psico-fisico una condizione tutt'altro che entusiasmante.

Neppure l'essere passata repentinamente in vantaggio con una realizzazione del rientrante Crespo ha garantito tranquillità ad una squadra incappata, nel corso del match, in incredibili e frequenti errori in fase d'impostazione e di disimpegno.

Dopo aver sciupato con un deludente Ibrahimovic e con Crespo due favorevoli opportunità per il raddoppio, l'Inter ha finito per subito l'iniziative della Lazio che pervenuta al pareggio con un gol di Rocchi probabilmente viziato da una posizione di fuorigioco ha continuato a macinare gioco e occasioni. Solo la bravura di Julio Cesar e una buona dose di fortuna sulle conclusioni di Behrami e Dabo stampatesi sulla traversa hanno impedito ai biancocelesti di conquistare il loro sesto successo consecutivo interno in campionato.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche