×

Dimissioni Moratti, il sindaco Sala: “Ha fatto quello che non ha avuto il coraggio di fare Fontana”

Il primo cittadino ha commentato l'addio della vice presidente di Regione Lombardia

Letizia Moratti si dimette, il sindaco Beppe Sala: "Me l'aspettavo"

A margine della cerimonia per i defunti al Cimitero Monumentale il sindaco Beppe Sala ha commentato le dimissioni di Letizia Moratti.

Dimissioni Moratti, Sala: “Non c’era più fiducia”

È chiaro che era qualcosa da me atteso perché il rapporto fiduciario non c’era più” ha affermato il primo cittadino, il quale non è sembrato particolarmente stupito della decisione dell’ormai ex assessore al Welfare.

Inoltre, ha sottolineato: “L’ho detto tempo fa: un assessore non è eletto ma è nominato sulla base di un rapporto fiduciario dal sindaco o dal presidente di regione”.

Secondo Sala “Moratti ha fatto quello che non ho avuto il coraggio di fare Fontana, cioè di prendere atto che non c’era più fiducia”.

Dimissioni Moratti, Sala: “Velocizzarci a trovare un candidato”

Adesso il centro sinistra dovrà velocizzare anche le sue riflessioni rispetto a chi mettere in campo.

“Io penso che sia quello che si sta facendo, parlo un po’ con tutti, poi è chiaro che soprattutto rispetto ai partiti serve velocizzare la cosa”, ha detto Sala.

La corsa alle elezioni regionali del 2023 potrebbe vedere in pista l’ex sindaca di Milano. Sala, però, ha assicurato che non sosterrà la sua lista civica.

Nonostante le dimissioni, Moratti ha sottolineato che rimarrà a disposizione della Regione per un ordinato passaggio di consegne dello stato di avanzamento dei progetti.

Dopo aver preso atto delle dimissioni di Moratti, il governatore della Lombardia Fontana ha nominato assessore al Welfare l’ex capo della Protezione civile Guido Bertolaso.

LEGGI ANCHE: San Vittore, Sala: “Condizioni indegne per i detenuti, è inaccettabile”

Leggi anche

Contentsads.com