×

I Verdi entrano nella coalizione pro Beppe Sala: “Non si torna indietro”

Condividi su Facebook

I Verdi si uniscono nella coalizione di centrosinistra a sostegno della ricandidatura a Sindaco di Milano di Beppe Sala. "Non si torna indietro"

beppe sala verdi
beppe sala verdi

Anche i Verdi entrano nella coalizione di centrosinistra a sostegno della ricandidatura a Sindaco di Milano di Beppe Sala. Fredighinii: “E’ stata presa definitivamente la via del non ritorno“.

I Verdi sostengono la ricandidatura di Beppe Sala

Sventolano anche le bandiere dei Verdi tra le fila della coalizione di centrosinistra a sostegno della rielezione a Sindaco di Milano di Beppe Sala.

Un sodalizio che non era affatto scontato. A più riprese infatti i Verdi si sono scontrati con il Sindaco. Lo hanno fatto con lo stadio San Siro, dissentendo sul progetto di creare un nuovo stadio per Milano. Lo hanno fatto quando Sala ha approvato l’abbattimento di 35 alberi per fare spazio ad una nuova struttura del Politecnico.

Ma a quanto pare i Verdi non erano tutti sul piede di guerra.

D’altronde Sala ha dichiaratamente sottolineato in più occasioni che la svolta ambientalista sarà uno dei capisaldi del suo programma elettorale, e una delle battaglie che poterà avanti anche qualora non dovesse diventare nuovamente sindaco di Milano.

Così l’ala più “unitaria” e in maggioranza all’interno del partito dei Verdi, ha confermato l’appoggio al Sindaco. “E’ stata presa definitivamente la via del non ritorno: i Verdi milanesi saranno parte della coalizione di centrosinistra che sostiene la riconferma di Sala come sindaco di Milano.

Una vittoria fondamentale dei Verdi “unitari” che hanno lavorato, per questo obiettivo, direttamente con i Verdi Europei, al fine di proseguire la transizione ecologica di Milanocommenta soddisfatto Enrico Fedrighinii.

Leggi anche

Contents.media