×

Divieto di fumo allo stadio di San Siro: la nuova proposta di Sala

Condividi su Facebook

Continua la lotta al fumo del Sindaco di Milano, dopo il divieto alle fermate del tram, adesso anche allo stadio.

divieto fumo stadio

Non si ferma la lotta al fumo del Sindaco di Milano Giuseppe Sala, dopo aver annunciato di voler estendere il divieto di fumo entro il 2030 in tutte le code all’aperto e alle fermate del tram, adesso cerca di vietarlo anche all’interno dello stadio di San Siro.

Il Primo Cittadino di Milano rincara la dose e aggiunge: “È mia intenzione vietare le sigarette anche all’interno dello stadio di San Siro“.

Il sindaco di Milano ha annunciato che il divieto di fumo allo stadio di San Siro potrebbe essere introdotto “attraverso un’ordinanza, se viene approvato il regolamento, che conterrà regole su tanti aspetti, perché il vero rischio è che si riduca la questione ambientale a traffico e riscaldamento“, aggiungendo inoltre che “Questa è la visione della Giunta ogni proposta dovrà passare dal Consiglio comunale”.

Divieto di fumo allo stadio di San Siro: le motivazioni

Le motivazione che hanno spinto il Giuseppe Sala ad intraprendere questa battaglia contro il fumo sono dovute al fatto che “Se sono alla fermata, se sono allo stadio, non ho la libertà di spostarmi, quindi da questo punto di vista è una restituzione di diritti a coloro a cui il fumo come minimo dà fastidio, probabilmente fa anche male, e non hanno possibilità di evitarlo”.

Una scelta dunque che vuole tutelare i cittadini, non fumatori, che non devono essere costretti a subire i danni del fumo passivo. Il Sindaco di Milano ha poi annunciato che questo provvedimento verrà discusso prossimamente dal Consiglio Comunale e spera caldamente che sia approvato entro la fine del prossimo Marzo 2020.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche