×

Nuova giunta Regione Lombardia: Consiglio verso lo scioglimento

Condividi su Facebook

E’ ancora in corso l’ultima seduta del Consiglio regionale: ecco di cosa si sta discutendo.

UPDATE! h. 17.08
I consiglieri lombardi stanno rassegnando le dimissioni. Come ultimo atto è stata varata la nuova legge elettorale ed è stato abolito il listino bloccato.

Today is the day: è infatti in corso la seduta del Consiglio regionale. Si dovranno approvare, tra le altre cose, le nuove norme per l’elezione del Consiglio stesso e del presidente della Regione.

In aula è presente anche il governatore Roberto Formigoni e al termine della seduta, come leggiamo su Repubblica, è atteso lo scioglimento ufficiale.

Ecco le sue parole, prima di entrare in aula:

“Ho parlato anche stamattina col ministro Anna Maria Cancellieri, la quale mi ha confermato che il governo fisserà la data delle elezioni in una domenica compresa tra 16 dicembre e il 27 gennaio 2013”

Sono in tutto 1.647 gli emendamenti ai due progetti di legge elettorale in discussione, firmati sia da Pd che da Pdl.

Ecco i punti chiave del maxiemendamento frutto di un accordo tra Pdl e opposizione:

– abolizione del listino bloccato

– numero massimo di 80 consiglieri regionali

– premio di maggioranza

– limite di due mandati per il presidente della Regione

Inoltre la Lega Nord ha presentato 19 emendamenti. In particolare per chiedere l’ineleggibilità dei condannati in primo grado di giudizio. Invece Sel, Udc e Pensionati hanno depositato oltre 1.600 emendamenti cautelativi, destinati a essere ritirati non appena verrà approvato il maxiemendamento.

LINK UTILI

Nuova giunta Regione Lombardia: le anticipazioni su Twitter di Roberto Formigoni.

Nicole Minetti dimissioni: ecco perchè #levatidimezzo, prima del 21 ottobre (il ‘vitalizio day’).

Roberto Formigoni dimissioni: sì anche lui #levatidimezzo, oggi sit in sotto il Pirellone bis.

Domenico Zambetti arrestato: Formigoni resiste nonostante le pressioni della Lega.

Regione Lombardia scandalo: dopo la Minetti scatta la moda della Manetta (per troppi).

Regione Lombardia arresti: le opposizioni chiedono le elezioni, il Pdl non molla.

‘Ndrangheta: lezioni antimafia dalla Calabria per Milano.

‘Ndrangheta, terremoto in Lombardia: dall’arresto di Zambetti alle perquisizioni contro le cosche.

Domenico Zambetti arrestato: Ilda Boccassini e la ‘zona grigia’, la ‘ndrangheta in Lombardia.

Pirellone, Domenico Zambetti arrestato: «Pagava i voti alla ‘ndrangheta».

Domenico Zambetti arrestato: l’assessore è accusato di aver comprato 4000 voti dalla ‘ndrangheta.

Regione Lombardia arresti: l’assessore Zambetti pagò voti delle cosche.

Domenico Zambetti arrestato: Formigoni non si dimette ma promette una nuova giunta.

(fonte immagine infophoto)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche