×

Renzo Bossi dimissioni: per lui una liquidazione da 40mila euro

Condividi su Facebook

Il figlio del Senatur si è dimesso dal suo incarico, e gli spetta di diritto una corposa liquidazione. Cosa ne pensate?

Dopo un lungo colloquio con il capogruppo leghista Stefano Galli, martedì Renzo Bossi si è dimesso da consigliere della Regione Lombardia.

Leggiamo sul Corriere che, siccome il Trota non ha accumulato 30 mesi di attività (è stato eletto il 29 marzo 2010 con quasi 13 mila preferenze), non beneficerà della ‘pensione‘.

Ma riceverà comunque una ‘liquidazione’ che ammonta a 40 mila euro (lordi, che sono comunque TANTISSIMI) sotto forma di indennità di fine mandato.

E se Renzo decidesse di riscattare i due anni di contribuzione, potrebbe portare a casa quasi 50 mila euro.

Ok, per legge gli spettano tutti. Però non si può non rosicare…

(immagine da archivio infophoto)

LINK UTILI

Roberto Cota risolve il mistero su Renzo Bossi: niente incarichi per la Trota, nè 12mila euro di stipendio.

Renzo Bossi, dopo gli australiani-canadesi il campionato di “Scii” Alpino: perseverare è diabolico.

Osservatorio Fieristico: Renzo Bossi e il mistero del 12mila euro, arriva la smentita di Davide Boni.

Renzo Bossi grazie a papà Umberto entra nell’organico dell’Osservatorio sulle Fiere Lombarde, per vigilare sulla “torta Expo”.

Umberto Bossi dimissioni: e Renzo per quanto ancora resterà in Regione?

Umberto Bossi dimissioni: il Segretario della Lega Nord lascia dopo lo scandalo.

Le dimissioni di Bossi e la gioia dell’ala maroniana.

Lega Nord scandalo: denaro pubblico alla famiglia Bossi, Belsito si dimette.

Francesco Belsito indagato: truffa per rimborsi elettorali, è terremoto nella Lega.

Renzo Bossi videointervista caso Belsito: “Nessuno della mia famiglia ha preso soldi”…

Scandalo Lega: le dimissioni di Umberto Bossi, la storia del Senatùr.

Lega Nord fondi esteri: i dirigenti del partito a Umberto Bossi, “Renzo ti ha mentito”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche