×

Elezioni Monza 2012: Cicciolina e Milly D'Abbraccio rinunciano

Condividi su Facebook

Dopo il forfait di Milly D’Abbraccio anche Ilona Staller rinuncia alla candidatura per la poltrona di sindaco di Monza. Come mai?

E’ scaduto da pochissimo il termine per la presentazione delle liste che correranno alle prossime Amministrative di Monza, e Cicciolina non c’è.

Nonostante Ilona Staller avesse annunciato ripetutamente l’intenzione di candidarsi per la poltrona di sindaco di Monza con la sua nuova formazione politica Dna – democrazia, natura e amore – (aveva annunciato persino: “Farei diventare Monza una città eccitante! Ne ha tutte le potenzialità. Per esempio, se si trasformasse la Villa Reale in un lussuoso Casinò arriverebbero soldi a palate per il Comune”) alla fine non ci sarà.

E, ricorda il Corriere, ad un certo punto le ex-pornostar in corsa per diventare primo cittadino erano addirittura due: Milly d’Abbraccio, che aveva inizialmente dato la propria disponibilità, si è poi ritirata all’ultimo.

Cicciolina, ex deputata radicale, aveva riconfermato solo due settimane fa la sua intenzione a ricandidarsi dopo un primo tentativo fallito nel 2002.

(immagine da archivio infophoto)

LINK UTILI

Ilona Staller Monza: Cicciolina aprirà la sua campagna elettorale venerdì 2 dicembre.

Cicciolina: una pensione sacrosanta.

Ilona Staller: Cicciolina vuole tornare in politica e diventare sindaco di Monza.

Berlusconi ad Arcore per Biancofiore: deputata o Cicciolina?

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche