×

Arrestato Massimo Ponzoni: l'ex assessore trasferito in carcere

Condividi su Facebook

L’ex assessore si è costituito questa mattina ed è stato trasferito al carcere di Monza.

Questa mattina Massimo Ponzoni, ex assessore regionale lombardo del Pdl, si è costituito dopo che ieri è stato raggiunto da un provvedimento di arresto per bancarotta, concussione e finanziamento illecito dei partiti.

Ponzoni è stato poi trasferito al carcere di Monza.

In una nota i suoi legali hanno fatto sapere che

“Non appena appreso dell’emissione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa a suo carico dalla Procura della Repubblica è immediatamente rientrato a Monza, mettendosi a totale disposizione della magistratura inquirente, desiderando chiarire fino in fondo la sua posizione […l’ex assessore] sia nel corso del 2010 che nel corso del 2011 si è presentato spontaneamente ai magistrati di Monza, chiarendo la sua posizione in relazione a pregresse contestazioni, e mettendo a disposizione, in modo del tutto trasparente, la sua completa situazione patrimoniale e finanziaria”

Inoltre

“Ora, come allora, il signor Ponzoni è certo di poter dimostrare l’infondatezza delle pure complesse contestazioni mosse a suo carico”

Come leggiamo sul Corriere l’ex assessore ha presentato le dimissioni dall’ufficio di presidenza dell’aula lombarda dove ricopriva il ruolo di consigliere segretario.

Repubblica ricorda che il gip Maria Rosaria Correra ieri ha ordinato anche l’arresto di Antonino Brambilla (vicepresidente dimissionario della Provincia di Monza e Brianza), Rosario Perri (assessore della Provincia di Monza e Brianza nonché dirigente del settore tecnico del Comune di Desio) e Franco Riva, ex sindaco e assessore all’Urbanistica del Comune di Giussano. Questi ultimi due sono ai domiciliari. In carcere è finito anche l’imprenditore Filippo Duzioni.

LINK UTILI

Massimo Ponzoni non va in aula per il Consiglio, è di nuovo indagato: stavolta è accusato di corruzione

Il Pdl fa quadrato intorno a Massimo Ponzoni dopo l’avviso di garanzia, l’opposizione chiede le sue dimissioni

Massimo Ponzoni appena rieletto in Regione è già indagato per bancarotta

Massimo Ponzoni, dietro front del Pdl: pronti a chiedere la sua sospensione

Due villette abusive per l’assessore all’Ambiente Massimo Ponzoni. Il Tar ne impone la demolizione, ma infuria la polemica

Caso Ponzoni, perquisiti dalla Guardia di Finanza gli uffici del Comune di Desio

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche