×

Nicole Minetti a Formentera il giorno dell'udienza

Condividi su Facebook

Ecco le ultime novità sul caso Ruby.

All’udienza preliminare di lunedì, sul possibile rinvio a giudizio della tripletta Fede, Minetti e Mora, la presunta “animatrice di Arcore” non c’era. Per sapere dove fosse basta aprire un qualunque giornale di gossip, come segnala Eleonora Bianchini su TvPolitik: era a Formentera in vacanza.

Dura la vita del consigliere regionale. Soprattutto quando il tuo ex va a raccontare in giro i dettagli della vostra sfolgorante passione:

“[…] si parte da quando ha conosciuto Nicole su Facebook nel dicembre del 2009 («Mi ha chiesto lei l’amicizia. Ho guardato le foto del suo profilo e ho subito accettato. Abbiamo cominciato a chattare e ci siamo visti la prima volta a febbraio») per arrivare alla notte del 27 maggio 2010, quando era in compagnia della Minetti e questa viene chiamata per recarsi in Questura a “soccorrere Ruby”

Intanto, mentre lei era in spiaggia, come riporta sempre Eleonora, a Milano il procuratore aggiunto Piero Forno spiegava in Tribunale i dettagli delle accuse:

“Un sistema strutturato per fornire ragazze disponibili a prostituirsi”.

Ben articolato, secondo l’accusa, in tre ruoli distinti e funzionali tra loro, per cui Mora era l’arruolatore e Fede il fidelizzatore. Mentre la consigliera regionale, addetta alla gestione economico-logistica. Un ruolo che lei stessa si sarebbe attribuita, hanno continuato i pm, in particolare in un’intercettazione: “E poi ci sono io che faccio quello che faccio”

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche