×

E' morto Riccardo Sarfatti, imprenditore e politico: aveva sfidato Formigoni nel 2005

Condividi su Facebook

E' morto questa notte a 71 anni Riccardo Sarfatti, noto imprenditore ed esponente politico del Pd. La scorsa notte Sarfatti ha avuto un incidente stradale a Tremezzo (Como).

Come leggiamo su Repubblica la sua auto, secondo una dinamica ancora in fase di accertamento, è uscita di strada.

I soccorsi sono stati inutili.

Ecco la biografia tratta dal suo sito:
Nato a Milano nel 1940, è architetto, imprenditore  e politico. Per vent’anni docente universitario al Politecnico di Milano e alla facoltà di Architettura di Venezia. Negli ultimi anni  è stato  uno dei protagonisti del dibattito politico e culturale lombardo e nazionale promuovendo e partecipando a iniziative come il Forum degli imprenditori liberal, “Libertà & Giustizia”, di cui era membro del Comitato di presidenza.

Ha scritto numerosi articoli e saggi e ha partecipato in qualità di relatore a conferenze e dibattiti sulle tematiche dell’impresa, del lavoro, del design e dell’illuminazione in tutto il mondo. Come imprenditore ha fondato e guidato dal 1979 Luceplan Spa.
Inoltre:

E’ stato membro del Comitato nazionale della Lista Prodi. Ha ricoperto ruoli di prestigio in Confindustria, prima come Presidente di Assoluce, e poi come Vice Presidente di Federlegno-Arredo, ed è stato Presidente del CNAD (Consiglio Nazionale delle Associazioni per il Design).  Alle elezioni regionali dell’aprile 2005 è stato il candidato Presidente della lista regionale unitaria di tutto il centrosinistra “L’Unione Lombardia”, ottenendo il 43,6% dei voti.

In Consiglio Regionale ha poi assunto il ruolo di Coordinatore dell’Unione. E’ stato uno dei promotori del Partito Democratico a livello nazionale e poi il Presidente dell’Associazione per il Partito Democratico della Lombardia (APD Lombardia)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche