×

Pd e Pdl: scontro a suon di feste, programmi (musicali), libri 'neri' e inviti non graditi

Condividi su Facebook

Meglio la salamella della Festa Democratica o gli "spettacoli di qualità" della Festa Azzurra? Ozzy Osbourne o l'intervista "in esclusiva di un ministro del governo Berlusconi"?

Se ancora non possono farsi la guerra per le Comunali Pdl e Pd partono con un riscaldamento soft a suon di programmi (musicali), inviti rifiutati e proposte di candidati dell'ultim'ora.

Il Pd ieri ha presentato la sua Festa Democratica che sarà al Palasharp da domani fino al 22 settembre. Le festa nazionale del Pdl invece si svolgerà al Castello Sforzesco dal 23 settembre al 3 ottobre.

A quanto risulta non ci saranno visite 'di cortesia' tra i due schieramenti: Guido Podestà (Pdl) ha detto che non andrà "a fare un giretto tra gli stand che vendono gnocco fritto ed erbazzone", e il Pd ha fatto sapere che pur avendo invitato il sindaco se non venisse "nessuno si straccerà le vesti".

Anche perchè 'in agguato' ci sarà il 'libro nero' della giunta Moratti.

Vediamo invece chi ci sarà. Alla festa del Pdl ci saranno ministri e sottosegretari del governo Berlusconi, i "veri Pdl", mentre a Lampugnano presenzieranno Rosy Bindi (2/09), Fassino (sabato), Veltroni (9/09), Franceschini (11/09), Bersani (19/09), Enrico Letta (20/09). Il segretario della Cgil Epifani verrà il 15 settembre.

Sta facendo invece parecchio discutere la presenza alla festa Pd dell'ex sindaco Gabriele Albertini, spedito questa mattina da IlGiornale nel 'girone dei finiani', mentre il "vero Pdl" di cui sopra "resterà a casa".

Di sicuro la festa Pd regalerà qualche sorpresa: infatti il segretario Bersani dovrebbe svelare il nome del candidato sindaco alle prossime Comunali 2011.

Dopo l'auto-candidatura di Pisapia l'avvocato potrebbe essere scalzato dall'archistar Stefano Boeri. Dopo aver passato in rassegna tutti gli avvocati papabili (da Ambrosoli ad, appunto, Pisapia) siamo arrivati agli architetti. Sperando che non trasformino Palazzo Marino in un complesso in "vetrocemento grigio ciliegia".

Di questo passo si potrebbe rilanciare la lista "Asfalto che Ride".

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche