×

Smog, Civati (PD): "La Regione sta prendendo in giro i cittadini" Guarda l'intervista

Condividi su Facebook

"La Regione sta prendendo in giro i cittadini. I contributi per la sostituzione dei mezzi più inquinanti sono esauriti, mentre quelli per l'installazione dei filtri antiparticolato, riservati ai soli mezzi commerciali, sono insufficienti."

Con queste parole il consigliere regionale del PD Giuseppe Civati ha criticato il Piano Regionale per la qualità dell'aria, redatto nel 2007 e discusso in aula solo martedì.

Il Partito Democratico non partecipa alla votazione e la polemica tra l'opposizione e la giunta Formigoni, e tra la giunta Formigoni e il governo, va avanti fino a venerdì a colpi di comunicati stampa e di dichiarazioni sui giornali.

Civati è tra colori che si sono più duramente opposti alle politiche ambientali portate avanti da Regione Lombardia negli ultimi 10 anni.

Fuori dalla polemica politica, abbiamo chiesto a Civati un parere sulle tematiche di attualità legate allo smog: filtri anti particolato, diffusione dei carburanti alternativi, come metano e gpl,  blocco dei diesel euro 2.

Di seguito trovate i tre brani dell'intervista.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche