×

Moschea, Casati (PD): "Il sindaco decida da solo", guarda l'intervista

Condividi su Facebook

Il benestare del sindaco Moratti e di gran parte della sua maggioranza in consiglio comunale è stato il passo avanti più significativo degli ultimi mesi, tuttavia la "questione moschea" è ancora lontana dalla sua conclusione. Anzi, aver chiamato in causa il ministro dell'interno Maroni, ha congelato il problema in attesa del parere del Viminale.

La sensazione che si tratti di un delicato affaire di equilibri politici interni alla giunta Moratti è stata confermata dal segretario provinciale del Partito Democratico Ezio Casati.

Lo abbiamo incontrato presso la sede del PD di via Fortezza e a lui abbiamo chiesto un'analisi del problema, nonché una riflessione più ampia sul tema della libertà di culto in una città come Milano in marcia verso Expo 2015 con ancora tanti nodi da sciogliere.

Ecco l'intervista. 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche