×

Armani Jeans Milano: Hendrix novità biennale

Condividi su Facebook

La finale scudetto persa contro la Montepaschi Siena è appena terminata, che l’Armani Jeans Milano pensa già all’anno prossimo. E così alle ‘scarpette rosse’ arriva Richard Hendrix, classe 1986, 2,03 di altezza, in attesa del sorteggio Eurolega

Tre finali negli ultimi quattro anni, quattro nelle ultime otto, tutte perse, e uno scudetto che manca dal 1996.

L’Olimpia Milano può comunque definirsi soddisfatta di questa stagione che, per l’ennesima volta, l’ha portata a ergersi come unica ‘anti-Siena’ del campionato. Ora si pensa alla prossima stagione, a cominciare dal 5 luglio, data in cui l’EA7 Milano conoscerà le proprie avversarie della prima fase dell’Eurolega 2012/13, e a partire dalla firma di Richard Hendrix.

Nato ad Athens in Alabama il 15 novembre 1986, 2,03 di altezza, nato e cresciuto ad Athens, Hendrix ha firmato con l’Olimpia un contratto biennale ed è stato giocatore dell’anno nello stato dell’Alabama nel 2005.

Nella sua carriera liceale ha segnato 2915 punti, catturando 1820 rimbalzi e distribuendo 667 stoppate. Questi ultimi due sono tuttora record di tutti i tempi per l’Alabama. Dopo aver giocato il McDonald’s All-American Game riservato ai migliori senior degli Stati Uniti, ha scelto di giocare per l’università dell’Alabama a Tuscaloosa. Nel 2008 ha rinunciato all’ultimo anno di eleggibilità universitaria dichiarandosi per i draft NBA dov’è stato scelto con il numero 49 dagli Atlanta Hawks.

Per quanto riguarda invece i prossimi impegni europei, da segnalare che nella nuova stagione le gare di Eurolega si giocheranno nei giorni di giovedì e venerdì. La seconda novità riguarda invece le Top, 16 alle quali continueranno ad accedere le prime quattro di ognuno dei quattro gironi della prima fase, ma che poi verranno divise in due ulteriori gironi da otto squadre per un totale di altre 14 partite complessive che designeranno le otto formazioni ammesse ai playoff.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche