×

Sanotint Bollate: luci e ombre contro la Rhibo La Loggia

Condividi su Facebook

Una vittoria e una sconfitta per la Sanotint Bollate di softball nel match clou del sesto turno di ritorno dell’Italian Softball League. Ora la corsa per il quarto posto dovrebbe riguardare Bollate, Nuoro e Forlì

Rhibo La Loggia e Sanotint Bollate si dividono la posta (1-2 e 4-0) nel match clou del sesto turno di ritorno dell’Italian Softball League.

Una sfida tra la seconda e la quarta in classifica molto importante in chiave playoff che ha mantenuto le attese con due partite belle e intense.

Il pareggio lascia sostanzialmente le cose come erano e stante gli altri risultati della giornata, in cui Nuoro e Forlì hanno realizzato una doppietta, diventa essenziale per la squadra di Luigi Soldi ottenere un buon risultato nel prossimo turno in cui al Comunale di Bollate saranno di scena proprio le romagnole.

Nella partita pomeridiana in cui si sono affrontate le lanciatrici italiane, Greta Cecchetti è stata protagonista di un’ottima performance ed altrettanto bene si è comportata la difesa che non ha commesso alcun errore, uno dei fattori che si sono rivelati determinanti insieme all’abilità di Greta ad uscire da un paio di situazioni ad alto rischio, e al fuori campo di Valeria Bortolomai. Nel secondo match è stata La Loggia a condurre il gioco portandosi subito in vantaggio e sfruttando anche un inizio incerto delle bollatesi.

Una supremazia, basata sull’ottima prova sul monte di Jocelyn McCallum, che si è mantenuta per tutto il match sino alla meritata vittoria.

Il commento di Soldi: “Sono molto soddisfatto del pareggio ottenuto. Sapevamo di affrontare un avversario che stava attraversando un ottimo momento di forma ed era fondamentale tornare da questa trasferta con almeno una vittoria. Obiettivo centrato. E’ stata una giornata dai due volti: perfetti in gara 1 e fallosi in gara 2, per cui il pareggio è giusto”.

Gli altri risultati della giornata dicono che molto probabilmente San Marino e Legnano non giocheranno i playoff, mentre la corsa per il quarto posto dovrebbe riguardare Bollate, Nuoro e Forlì, squadra contro cui le lombarde giocheranno proprio sabato.

La classifica (prime posizioni): Caserta (24-4); La Loggia (15-11); Bologna (16-12); Bollate (12-12); Forlì (12-13).

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche