×

Gianluigi Quinzi è il nuovo re del Bonfiglio

Condividi su Facebook

Va a un italiano il Bonfiglio di Milano: battendo l’uzbeko Temur Ismailov in tre set con il punteggio di 6-2, 6-7, 6-1, il tennista sangiorgese Gianluigi Quinzi si è aggiudicato il prestigioso torneo

Battendo l’uzbeko Temur Ismailov in tre set con il punteggio di 6-2, 6-7, 6-1, il tennista sangiorgese Gianluigi Quinzi si è aggiudicato a Milano il prestigioso Trofeo Bonfiglio, diventando così il numero 2 nel ranking mondiale della categoria Under 18, guadagnando così due posizioni.

Ci sono voluti cinque anni per rivedere un tennista italiano alzare la coppa meneghina (l’ultimo infatti era stato Matteo Trevisan nel 2007). Il Bonfiglio è andato a un padovano classe 1996 cresciuto nelle Marche, e che si allena presso la Tennis Academy di Nick Bollettieri.

In finale, l’azzurro ha vinto il suo quarto trofeo Itf del 2012. E’ stata una partita bella e molto combattuta, che ha divertito il pubblico che ha affollato le gradinate del campo centrale del Tennis Club Alberto Bonacossa.

Una gara dove a fare la differenza è stata la maturità di Quinzi, con tenuta mentale e concentrazione già da professionista, come dimostrato soprattutto nel primo set e nel terzo, quello decisivo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche