×

Milan ko: se questi sono i primi, beati i secondi!

Condividi su Facebook

E’ solo sfiga o c’è anche un incomprensibile gusto per la follia dietro alle sballate prestazioni del Milan? Contro la Fiorentina i rossoneri perdono per 2-1 dopo essere peraltro gratificati da un rigore assai generoso. Allegri, c’è nessuno in casa?

Non è un caso che la sconfitta del Milan coincida con una giornata di pioggia.

Il 2-1 subito in casa contro la Fiorentina ha riportato alla luce la svogliata squadra di inizio campionato, quella che non ne imbroccava una. Quella che… la Juventus gioca molto meglio e alla fine vincerà inevitabilmente questo scudetto…

Una partita ai limiti dell’assurdo, quella persa contro i viola. Una gara che aveva tutto per essere vinta in carrozza dal Milan. E allora strani sentimenti salgono dall’intestino per propagarsi in entrambe le direzioni del mio corpo, e con risultati diversi.

Di sicuro emozioni ‘particolari’ le avrà provate anche ‘il presidente’. Quali roncole starà affilando nel basement di Arcore? Ma vogliamo tacere l’ennesima sequela di infortuni post-Champions? Qualcuno vuole parlare e sollevare la cortina di ferro sopra il reparto medico di Milanello?

Una sola considerazione, che probabilmente non c’entra con il risultato finale (a parte che avrei voluto vedere almeno il Faraone gettato nella mischia, ma evidentemente non ha un ‘tutor’ adeguato…): ma perché accidenti ci si ostina a buttare nella mischia i reduci lungodegenti? Dopo avere massacrato Thiago Silva e Pato, l’intenzione era quella di vedere schiattare anche Antonio Cassano (peraltro sono rimasto impressionato da un paio di suoi spunti, davvero notevole)? Insomma, l’idea che ‘qualcosa’ stia sfuggendo di mano al livornese ormai si fa sempre più largo…

(foto: infophoto)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche