×

Sailing Passion 2012: bagni di folla per Mura, de Angelis e Cayard

Condividi su Facebook

L’appuntamento 2012 della vela milanese nella location di via Foppa 49 è stato un vero successo: 3.500 partecipanti in quattro giorni, centinaia di persone ogni sera agli incontri con i campioni di questo sport e vendite record d’abbigliamento velico

Lo si può dire senza troppi giri di parole: Sailing Passion, ovvero la riproposizione del mondo velico a Milano, è stato un vero successo.

Oltre 3.500 partecipanti in quattro giorni, centinaia di persone ogni sera agli incontri con i campioni di questo sport e vendite record di abbigliamento tecnico e sportswear velico.

Tanti i risultati positivi della manifestazione milanese. Con bagni di folla per tutti i campioni delle serate Champions and Legends (Mura, Schumann, de Angelis e Cayard), ma è stata dura entrare in via Foppa 49 anche alle 18.30 per le presentazioni dedicate ai paradisi del turismo velico: Mediterrano, Sardegna, Isole Vergini Britanniche e Seychelles.

Insomma un grande successo per la manifestazione di apertura di Via Foppa 49 che con Sailing Passion porta a Milano l’intelligent retail, quel modo particolare di essere temporary in cui stili di vita e passioni si coniugano naturalmente con l’acquistare quello che ci appartiene e ci piace (in questo caso abbigliamento velico, sportwear ispirato al sailing lifestyle, ma anche i libri rari di Carlo Borlenghi e le borse di vele usate riciclate).

“Le emozioni di questi quattro giorni sono state tante, intense e profonde. Mi sento come se fossi appena tornato da una regata, stanco morto ma felice di aver parlato di mare, di barche, di vele e di aver incontrato tanti amici, campioni e semplici appassionati” – ha detto Paolo Manzoni aprendo il blog di Sailing Passion, che promette di tenere insieme i velisti milanesi nella community Sailing Passion Club per tutto l’anno fino alla prossima edizione, già annunciata per la seconda metà di febbraio del prossimo anno.

“Un paio di giorni per riprendersi? Non avremo neanche questi”, aggiunge Luca Mortara annunciando i due prossimi appuntamenti di via Foppa 49: Ri-Store per fine marzo (la boutique del come nuovo, dedicata ai prodotti ricondizionati che si terrà alla prossima edizione di Fa’ la Cosa Giusta! a fine marzo) ed Elettrocity, l’evento che promette di mettere tremila milanesi in sella, o al volante, di un veicolo elettrico per la prima volta nella loro vita (si terrà a metà maggio, in via Foppa 49).

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche