×

Champions League 2012: il Milan fa spettacolo, 4-0 all'Arsenal

Condividi su Facebook

Il Milan supera l’Arsenal per 4-0 nell’andata degli ottavi di Champions e mette un piede e mezzo nei quarti di finale. Acuto di Boateng, doppietta di Robinho e rigore di Ibrahimovic: inglesi a casa

Il Milan batte l’Arsenal per 4-0 nella gara di andata degli ottavi di finale della Champions League.

E’ normale però sottolineare che, se Zlatan Ibrahimovic fa una prestazione mostruosa in Europa e Robinho infila una doppietta, è chiaro che qualcosa di ‘astrale’ ha composto la ‘partita perfetta’.

I rossoneri hanno un piede e mezzo nei quarti di finale, ma erano davvero schiappe quelli dell’Arsenal? O forse è stato il Milan un po’ più bravo? E forse, in una stagione dove le ‘grandi’ storiche sono un po’ meno ‘grandi’, chissà che il Diavolo non ci regali un’inattesa sorpresa.

Non era meglio tenersi un gol per Cesena? O per il prossimo turno? Certo, al ritorno si potrà inserire Emanuelson, e forse perfino Bonera, senza troppi patemi. 

Insomma, una serata perfetta, aperta dalla spettacolare rete del ‘principe’ Kevin Boateng, che d’un tratto fa dimenticare i balbettii recenti. Che la doppietta nel finale di Udine abbia davvero fatto da toccasana a una squadra che sembrava avviata a essere l’ombra di se stessa? Perfino il ‘solito’ inutile fallo da ammonizione di Ambrosini a centrocampo non è stato così inutile, visto che salterà la partita di ritorno in quanto squalificato, levandosi a questo modo l’incombere di un’antipatica squalifica europea.

Insomma, una serata da ricordare al termine della quale i rossoneri restano anche primi in classifica, ringraziando il pareggio per 0-0 della Juventus a Parma. (foto: infophoto)

Ed ecco il video di presentazione della partita:

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche