×

Schiavone, brusco stop a Sydney: ko in due set contro la Hantuchova

Condividi su Facebook

Francesca Schiavone, dopo aver esconfitto al primo turno Samantha Stosur, è costretta ad arrendersi alla slovacca Daniela Hantuchova, numero 21 del ranking, in due set: 7-5 6-1

Dopo un mezzo sorriso un velo di tristezza, almeno dal punto di vista sportivo, per Francesca Schiavone.

La tennista milanese, reduce dalla semifinale di Brisbane, si ferma infatti al secondo turno del WTA di Sydney, torneo di preparazione agli Australian Open al via lunedì prossimo a Melbourne.

L’azzurra, dopo aver battuto in avvio l’australiana Samantha Stosur, testa di serie numero 5, ha ceduto alla slovacca Daniela Hantuchova, numero 21 del ranking, in due set: 7-5 6-1. Un incontro che lascia comunque qualche rimpianto all’italiana, soprattutto per non aver sfruttato il vantaggio nel primo parziale.

Successo comunque meritato per la numero 21 del mondo, che era indietro per 2-5 nei precedenti, e aveva perso l’ultimo a Roma nella scorsa stagione.

La Schiavone era partita molto bene e il primo break è arrivato nel sesto gioco, e ha permesso alla milanese di portarsi sul 4-2. Break che sembrava potesse permettere all’azzurra di aggiudicarsi la prima frazione, considerando che fino a quel momento non aveva rischiato nulla al servizio.

E invece il parziale della slovacca è stato devastante, e la Schiavone non è riuscita ad arginare il prepotente rientro dell’Hantuchova. (foto infophoto)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche