×

Milan-Inter, il derby è già cominciato. Per avere Tevez

Condividi su Facebook

Rossoneri e nerazzurri a confronto per strappare il ‘sì’ dell’attaccante argentino. Il Mialn appare davanti, proprio come nella classifica di campionato. Ma l’Inter non dispera e morde le caviglie dei ‘cugini’

Il derby è già cominciato: prima ancora che sul campo, il 15 gennaio, Milan e Inter la prima sfida la stanno disputando in pieno mercato per accapparrarsi Carlos Tevez.

E, come del resto nell’attuale classifica di Serie A, i rossoneri appaiono di più avanti dei ‘cugini’ che, proprio come in campionato, sembrano caricati a mille.

Adriano Galliani si è fatto fotografare a tavola con lo stesso Tevez e il suo agente a Ipanema, in Brasile: e più di così non poteva esporsi, né il Milan ha intenzione di rilanciare ulteriormente l’offerta avanzata giovedì al Manchester City per avere l’attaccante in prestito con “obbligo” di riscatto condizionato.

In casa rossonera aspettano solo una risposta dall’Inghilterra, che dovrebbe arrivare entro metà della prossima settimana, sperando che l’Inter in questi giorni non tiri fuori un asso dalla manica da proporre al City. L’inserimento dei nerazzurri ha in effetti spinto il Manchester City a rallentare la trattativa con il Milan. Galliani è però piuttosto ottimista. Prima di tutto perché ha dalla sua la volontà di Tevez, che da tempo ha in testa soltanto il Milan, inoltre l’ad rossonero è convinto di aver presentato un’offerta che praticamente ricalca quella dell’Inter, disposta al prestito con obbligo di riscatto.

In estate i circa 24 milioni di euro necessari all’acquisto del cartellino di Tevez potrebbero arrivare da una cessione eccellente, e il nome di Alexandre Pato è il più gettonato. (foto: infophoto)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche