×

Inter: Eto'o va in Gabon in attesa del Dagestan

Condividi su Facebook


Samuel Eto’o
, sempre più con un piede in Dagestan, è appena stato in Gabon a presentare la sua fondazione per aiutare i bambini africani. Il fuoriclasse camerunense preferisce scherzare su un suo possibile trasferimento dall’Inter, facendo però catenaccio sulla maxi-offerta dell’Anzhi.

“Sono qui per gentile concessione del mio grande fratello Ali Bongo – ha detto Eto’o, al fianco del presidente del Gabon – per presentare l’arrivo qui della mia fondazione. Porterò presto altri fratelli africani per raccogliere fondi, come Essien e Drogba”. La cerimonia è avvenuta nello stadio del popolare quartiere di Nzeng Ayong, ingrandito per ospitare la Coppa d’Africa del prossimo anno. “Ho ancora quattro anni di calcio davanti a me, spero di vincere il Mondiale col Camerun, per dedicarlo a tutta l’Africa.

E se non ci riuscirò io, farò in modo che ci riescano i miei giovani fratelli”.

Leggi anche

Contents.media