×

Inter; la bella addormentata si risveglia

Condividi su Facebook

Tutto come previsto. L’Inter ritrova se stessa, e non era poi così facile e scontato, anche se di fronte c’era il Chievo. Rinserra le file, si ricorda di essere una grande squadra, si dimentica di avere un allenatore come Leonardo, e pensa a badare al sodo.

Così arrivano due gol, anche se, contrariamente alle abitudini, a ripresa inoltrata. Cambiasso e Maicon, due generalissimi. Il gioco non è granché, ma nemmeno con Mourinho si insegnava alle genti. Conta il grano in cascina. Tre punti che servono come il pane e anche il vino, per riportarsi a -2 dal Milan e scavalcare il Napoli. La vittoria dei rossoneri a Firenze non è per nulla scontata, il campionato è più aperto che mai.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche