×

Vecchioni e l'Inter, un sabato a braccetto con il sorriso

Condividi su Facebook

C’è un filo, sottile o forse no, che lega Roberto Vecchioni e l’Inter. Lui è tifoso di lei (nel 1971 scrisse il testo dell’inno dell’Inter, su musica di Renato Pareti, intitolato “Inter spaziale” e cantato dal calciatore Mario Bertini).

Ed è spocchioso e ‘saputo’ quanto la dirigenza nerazzurra. Ti guarda con il sorrisino da intellettuale come a dire ‘io so quello che tu non sai’ (probabile), ma che in ogni caso irrita, specie se si è cresciuti a pane e bestemmie. Così, mentre l’Inter trionfa in casa con un gol irregolare (dicono) sul Cagliari e vede sempre più da vicino l’aggancio al dispregiato Milan, Vecchioni gioca a fare il pigliatutto al Festival.

Non essendo un suo estimatore (detesto quasi tutti i cantautori, preferisco roba tipo Clash, Ramones, Sex Pistols e Stranglers, e  francamente non ce lo vedo ‘il prof’ come ‘front man’ dei Devo) e disprezzando Sanremo, non ho ascoltato lui e non ho guardato l’altro. Risultato: ora tutti parlano di Vecchioni e io non so che cazzo dire.

Idem per l’Inter: sul web regna lo scandalo e io, che non ho visto le azioni della partita, mi limito a constatare che la squadra nerazzurra, pur tra mille fatiche, macina punti e ‘vede’ il Milan.

Tanto basta. Cosa fa la differenza alla fine in un campionato? E’ vero che i torti e i favori si riequilibrano? Balle. Credo che, tutto sommato, l’Inter sia in ampio debito verso i favori. ricevuti, ma chi attacca e ha coraggio come i nerazzurri per me un po’ di credito se lo merita. Se non altro sono l’unica squadra che in Europa partirà da favorita e probabilmente non tornerà con le pive nel sacco come le due ‘parvenù’ Milan e Roma.

A proposito dei rossoneri, fra poche ore scendono in campo a Verona. Giusto per collegare tanti diversi fili sottili…
0 Post correlati Hockey Milano Rossoblu-Appiano 3-0! terza vittoria dei milanesi; è domani il primo match point Scusate, chi è quel ‘barbone’ che si avventa contro ‘lo Squalo’? Hockey Milano Rossoblu: 3-1 ai Pirati! Milano inizia col piede giusto la serie dei playoff Materazzi e la scelta ‘di cuore’. O forse no?

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche