×

Hockey Milano Rossoblu affonda Appiano 5-1

Condividi su Facebook

Va in scena all’Agorà l’anteprima di quello che sarà la scontro nei playoff. Resta da conquistare la quarta posizione con una giornata al termine della regular season. Martedi 8 febbraio i ragazzi di Da Rin se la giocheranno in casa contro il Real Torino, mentre Appiano affronterà la capolista Gherdeina.

Una vittoria netta, 5-1, che fa esaltare i tifosi rossoblu. Ci voleva! Perché queste sono prestazioni che aiutano il morale più che la classifica, visto che questa non sarà l’ultima sfida contro Appiano. In stagione i ragazzi di Da Rin hanno sempre avuto la meglio sui pirati, e anche ieri sera ci hanno regalato una partita maiuscola. Ma la formazione trentina è apparsa molto sotto tono.

Il primo drittel si conclude con Milano avanti di due lunghezze grazie alle reti di Peruzzo dopo 3 minuti, e Caletti in chiusura di tempo.

Nel periodo centrale è sempre Milano a fare l’incontro, ma le conclusioni dei rossoblu si infrangono su Demetz. Appiano riesce ad accorciare le distanze con Martini. Milano si rialza immediatamente e Peruzzo realizza la sua doppietta e riporta avanti il Saima. Al rientro sul ghiaccio dopo la seconda pausa, i ragazzi di Massimo Da Rin, continuano a far girare il disco e ad attaccare, giusto per mettere le cose in chiaro con i prossimi avversari dei playoff.

Caletti mette nella gabbia il quarto disco per Milano, mentre la ciliegina sulla torta, il quinto gol, lo realizza Tommaso Migliore. Di sicuro i pirati non saranno quelli visti in questa gara, ma se il Milano giocherà con questa convinzione e grinta, potremmo vivere delle belle emozioni.

CLASSIFICA 35.a giornata serie A2

H.C. Gherdeina* 72, Vipiteno 70, Egna* 64, Appiano* 48, Hockey Milano Rossoblu* 46, H.C. Merano* 43, Real Torino* 37, S.V.

Caldaro* 36, EV Bozen* 1.

* Una gara in meno
0 Post correlati Ma se ghe pensi: la battaglia di Pontecurone e le ‘pagnolade’ di San Siro La Schiavone si vendica, l’Italia vince Il passo falso di Francesca Inter, la squadra degli implacabili

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche