×

Entro il 2014 San Siro cambierà look

Condividi su Facebook

Stadio San Siro

Uno dei patrimoni della città di Milano e che non viene apprezzato solamente dagli amanti del calcio visto che è spesso sede di importanti concerti tra cui la prossima estate sono previsti in calendario anche quelli dei Take That e di Vasco Rossi, è certamente San Siro, un campo che è spesso oggetto di critiche per lo stato difficile in cui si trova ormai da diversi anni e in particolare dagli anni novanta, periodo in cui è stato introdotto il terzo anello, che ha avuto conseguenze negative per il campo erboso visto che sono poche le zone in cui il terreno pu respirare.

Oltre alla bellezza di questo stadio non solo dal punto di vista architettonico, ma anche per la comodità che consente agli spettatori che praticamente in ogni punto riescono a vedere l’evento in programma, ci sono comunque alcuni aspetti da dover migliorare e che rendono ancora l’impianto piuttosto arretrato rispetto a quelli presenti in altre città importanti presenti in Europa. Il Comune di Milano, in vista anche dell’Expo del 2015, punta anche a presentare la propria candidatura per poter ospitare una finale di Champions League, evento che non avviene nel capoluogo lombardo ormai dal 2000 e per cui si vuole seguire anche l’esempio di Roma che lo ha fatto lo scorso anno e per questo si è detto pronto a investire per poter raggiungere questo obiettivo.

Per poter realizzare questi lavori uno dei promotori è l’assessore allo Sport, Alan Rizzi, che nei giorni scorsi si è occupato di far approvare ai membri che costituiscono la giunta capeggiata dal sindaco Letizia Moratti una nuova convenzione tra il Comune e il Consorzio di cui fanno parte le due società, Milan e Inter, che potranno quindi beneficiarenel corso delle stagioni successive dei miglioramenti introdotti al Meazza. Spetterà quindi ai due club mettere a disposizione la maggior parte dei fondi che saranno necessari per la ristrutturazione, ma ci saranno alcuni interventi che saranno attuati in tempi più brevi perchè sono più necessari rispetto ad altri come miglioramenti alla copertura, rifacimento delle rampe e degli infrarossi presenti al primo e al secondo anello.

Immagine tratta dal sito www.milanclublatina.it

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche