×

Il Milan si aggiudica il derby

Condividi su Facebook

Derby Inter-Milan

Le emozioni che un derby è in grado di infondere in un tifoso sono sempre particolarmente alte e la voglia di vincere va spesso al di là della posizione in classifica, ma nel caso della stracittadina che si è disputata ieri a San Siro la posta in palio era ancora più alta visto che entrambe le squadre milanesi lottano per poter vincere lo scudetto e la presenza di Zlatan Ibrahimovic nella formazione rossonera dopo avere passato diversi anni dall’altro lato della Madonnina erano un’ulteriore motivo di rivalità.

Alla fine a uscire vincente è stata la squadra di Allegri, alla prima gara importante in campionato ma che ha dimostrato di riuscire a gestire sempre al meglio la squadra e di avere capito che una delle lacune principali che era stata evidenziata dai suoi uomini era la mancanza di equilibrio in alcune fasi di gioco, ma la presenza di diversi mediani in campo è riuscita a migliorare il gioco della squadra e a diminuire i momenti della partita in cui gli undici in campo si trovavano a dover soffrire gli avversari.

A decidere il punteggio finale è stato proprio Zlatan Ibrahimovic, autore del rigore che ha deciso il risultato finale scatenato da un fallo di Materazzi, che era stato schierato in campo da Benitez proprio per cercare di provocare l’attaccante svedese e proprio uno scontro tra i due ha determinato l’uscita per infortunio del difensore.

A convincere del Milan è stata anche la capacità dei milanisti di soffrire soprattutto nell’ultima mezz’ora di gioco in seguito all’espulsione di Abate dovuta a una reazione scatenata da una provocazione di Pandev, ma che può essere considerata un’ulteriore dimostrazione di forza per una squadra che punta a traguardi importanti.

Certamente il campionato è ancora lungo e il distacco di sei punti in classifica che c’è ora tra le milanesi non è ancora così decisivo visto che manca più di metà campionato, ma sarà importante per i nerazzurri cercare di riprendersi al più presto per non perdere terreno utile e soprattutto l’ideantità che aveva caratterizzato la formazione messa in campo da Mourinho la scorsa stagione.

Immagine tratta dal sito www.goal.com

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche