×

Torna a farsi sentire il Milan dei 'giovani leoni'

Condividi su Facebook

E bravo Milan! Il settore giovanile rossonero sta dando segnali di vita. E ottimi segnali di vita. I Giovanissimi Nazionali milanisti hanno conquistato il trofeo intitolato alla memoria di Gaetano Scirea, che si disputa a Cinisello Balsamo. Insieme al Torneo di Viareggio, al Torneo Beppe Viola di Arco di Trento e a poche altre come il Carlin's Boys, è certamente fra le manifestazioni giovanili di maggiore spessore.

Quest'anno vi hanno partecipato Milan, Atalanta, Monza, Juventus, Parma, Tritium, Inter, Brescia, Albinoleffe, Roma, Torino e Team Ticino. Nella storia del Memorial Scirea, da ragazzi, hanno partecipato campioni come Pirlo, Abbiati, Bonera, Brocchi, Quagliarella, Sneijder, Schweinsteiger, Pazzini, Montolivo e molti altri. Il Milan lo ha vinto per la quinta volta dopo i successi del 1994, 1997, 2001 e 2006. In questa edizione la squadra allenata da Roberto Bertuzzo aveva esordito perdendo 1-0 contro l'Atalanta.

Poi quattro vittorie consecutive: Milan-Monza 1-0 (gol di Mastalli) nel girone, Milan-Parma 4-2 ai rigori nei quarti di finale, Milan-Juventus 3-1 (reti di Derosa, Lo e Auletta) in semifinale e Milan-Roma 1-0 (gol di Di Molfetta) in finale.
L'altro grande colpo dell'estate rossonera è quello degli Allievi Nazionali, allenati da Cesare Beggi, che hanno conquistato la 53.a edizione del Carlin's Boys, tradizionale e prestigiosa rassegna del calcio giovanile, battendo ai calci di rigore in finale i pari età della Sampdoria.

Dopo aver esordito bene nelle prime due partite, battendo 3-0 gli sloveni del Luka Koper e 11-0 l'Imperia, avevano perso la terza gara 2-1 contro la Sampdoria. Nella semifinale alla quale hanno avuto accesso come migliore seconda classificata e giocata contro la Juventus, i giovani rossoneri si sono imposti ai calci di rigore, conquistando così la finale. Contro i blucerchiati il Milan è passato in vantaggio al 31' con Speziale; il pareggio ha chiuso i tempi regolamentari e i supplementari.

Ai calci di rigore è finita 6-5.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche