×

Altro 'colpo' della Schiavone, ma per Francesca ora c'è Venus

Condividi su Facebook

Continua la meravigliosa stagione di Francesca Schiavone, quest'anno già vincitrice del Roland Garros. La tennista milanese ha infatti raggiunto i quarti di finale degli US Open. Francesca nel week-end ha battuto la russa Anastasia Pavlyuchenkova in due set in appena un'ora e otto minuti di gioco, qualificandosi così per i quarti di finale dove affronterà 'Sua Maestà' Venus Williams. La campionessa meneghina negli ultimi quattro incontri non ha lasciato nemmeno un set alle avversarie, travolgendo per 6-0 6-1 la giapponese Morita al primo turno, per 6-2 6-1 la Camerin nel 'derby' al secondo, per 6-1 7-5 la Bondarenko e, appunto, vincendo per 6-3 6-0 contro la Pavlyuchenkova negli ottavi.

Della sua prossima avversaria la Schiavone, numero 6 del tabellone, dice: "Venus è forse l'avversaria che rispetto di più perché anche fuori dal campo ha sempre dato il meglio e ha sempre lottato per i valori in cui crede, per la parità di montepremi tra maschi e femmine". Sette i precedenti, e tutti a favore dell'americana, però Francesca ci crede: "Spero solo di giocare il mio miglior tennis. Credo che in questo momento non ci sia un divario troppo marcato tra me e Venus".

Per la Schiavone si tratta della seconda volta ai quarti di finale di Flushing Meadows (la prima fu nel 2003) e la quinta in assoluto nei tornei del Grande Slam.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche