×

Rocca suona la carica in casa Armani: "Dopo due finali perse, vogliamo vincere"

Condividi su Facebook

E' una serie di doppie sedute a caratterizzare i primi giorno di ritiro dell'Armani Jeans Milano a Cavalese. I biancorossi sono stati seguiti da diversi tifosi in Trentino, ed è proprio ai tifosi che si è rivolto Mason Rocca nel week-end: “E’ stato bellissimo cominciare a lavorare in un’atmosfera così affettuosa come quella di lunedì scorso.

Voglio ringraziare i nostri tifosi per l’accoglienza che ci hanno riservato e posso garantire che tutti noi ci impegneremo al massimo per regalare loro qualche bella soddisfazione". In  casa Milano serpeggia l'ottimismo, ma del resto non si deve dimenticare che questa squadra è riuscita a raggiungere la finale scudetto negli ultimi due anni, sebbene poi l'abbia in entrambi i casi persa malamente con la MontePaschi Siena. Prosegue Rocca: "Sono contento perché la società ha costruito un gruppo che rappresenta il giusto mix tra giocatori esperti e giovani di talento.

Il nostro compito sarà quello di indirizzare tutti verso un unico obiettivo: dopo due anni in cui abbiamo raggiunto la finale perdendola 0-4, vogliamo vincere. Il ritiro è importantissimo non solo per la possibilità di lavorare duramente per farci trovare pronti al via della prossima stagione, ma anche per conoscerci e trascorrere del tempo insieme. Siamo consapevoli di quanto la chimica di un gruppo sia importante per una stagione positiva e la nostra intenzione è di concentrarci anche su questo aspetto”.

Da segnalare che al ritiro di Cavalese sono aggregati anche David Hawkins e Oleksiy Pecherov.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche