×

Zlatan Ibrahimovic vestirà la maglia del Milan

Condividi su Facebook

Zlatan Ibrahimovic

Era ormai dall’estate scorsa che c’era grande delusione nel cuore dei tifosi milanisti che avevano dovuto dare l’addio a un campione come Ricky Kakà che aveva aiutato i rossoneri a vincere tutto in Europa e nel mondo con l’obiettivo di cercare di risanare il bilancio in rosso, anche se questa partenza aveva certamente impoverito la rosa e ridotte le possibilità della squadra di poter essere competitivi nel corso della stagione.

Proprio per questo motivo in occasione del ritiro precampionato iniziato lo scorso 20 luglio a Milanello in pochi avevano creduto alle parole del presidente Berlusconi che annunciava l’intenzione di non tirarsi indietro nel caso in cui il mercato avrebbe offerto l’occasione di portare in rossonero un grande campione che avrebbe rafforzato in modo decisivo l’organico, ma i fatti sono poi andati diversamente e i tifosi milanisti hanno quindi potuto festeggiare ieri sera l’arrivo di Zlatan Ibrahimovic.

Si tratta di un arrivo atteso al Milan da ben quattro anni visto che lo svedese era stato vicino ai colori rossoneri già nel 2006, ma lo scandalo di “Calciopoli” e l’impegno nei preliminari di Champions League della squadra di Berlusconi, avevano poi bloccato l’affare e così l’attaccante era finito dall’altra sponda di Milano arrivando comunque a far vincere i nerazzurri.

Questo arrivo può certamente essere un ottimo rafforzamento e rendere il Milan più competitivo nei confronti di altre rivali europee, anche se forse sarebbe stato più necessario cercare di trovare un sostituto di Pato vista la presenza di Borriello, Inzaghi e Huntelaar, anche se ora l’olandese potrebbe approdare in Germania e vestire la maglia dello Schalke 04.

Immagine tratta dal sito www.calciobook.it

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche