×

Nesta si opera, il Genoa “concede” a Boateng di allenarsi con il Milan

Condividi su Facebook

Kevin Prince-Boateng mette le mani avanti. Non si sa mai, metti che poi cambino idea. E così, in men che non si dica, senza ancora avere l’ufficialità del suo passaggio dal Genoa (che ha speso i soldi per acquistarlo) in rossonero (con il Milan che ha appena quelli per farselo dare in prestito), il ghanese si è presentato a Milanello per cominciare a prendere famigliarità con il nuovo ambiente.Tra poche ore il centrocampista (che probabilmente non è nemmeno di così grande “qualita”, come si diceva una volta) sosterrà le visite mediche, poi potrà cominciare a lavorare con la squadra di Massimiliano Allegri.

Secondo quanto fa sapere il Milan, parrebbe infatti che il Genoa avrebbe concesso a Boateng il permesso di allenarsi e giocare le amichevoli con la maglia rossonera. Il ghanese potrebbe quindi esordire con il Milan domenica, nel Trofeo Berlusconi contro la Juventus.
Intanto ieri mattina Alessandro Nesta si è sottoposto a un intervento chirurgico – "perfettamente riuscito" – per stabilizzare la frattura del quarto metacarpale della mano destra rimediata in uno scontro fortuito di gioco durante la partita contro la Juventus del Trofeo Tim di venerdì scorso a Bari.

in una nota rilasciata dal Milan l'intervento, è stato eseguito presso la Casa di Cura 'La Madonnina' di Milano dallo specialista della mano Carlo Grandis, assistito da Piero Volpi, ed è perfettamente riuscito. La prognosi, continua il comunicato, è di circa sette giorni, periodo durante il quale il calciatore potrà comunque svolgere allenamenti differenziati. Nesta, dunque, come spiegato sul sito milanista, sarà sicuramente a disposizione per la prima giornata di campionato, tra due settimane.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche