×

Coutinho, il futuro dell’Inter si ferma al passato remoto

Condividi su Facebook

Clamoroso in casa Inter: appena arrivato in nerazzurro e dipinto come “il futuro”, Philippe Coutinho rischia già di doversene andare. Rafa Benitez avrebbe infatti chiesto al presidente Moratti di fare il possibile per arrivare al centrocampista sudafricano Steven Pienaar, attualmente all'Everton. L'Inter sta anche continuando la trattativa per Mario Balotelli con il Manchester City: se lo sceicco Mansour aumenta l'offerta e la porta a 35 milioni di euro, il giovane attaccante tornerà agli ordini di Roberto Mancini, salendo verso l’Inghilterra.

E, a proposito di Mancini, c'è anche quello brasiliano che gioca (o meglio, va in panchina) nell'Inter. Il Marsiglia lo vuole, ma sta cercando di capire come poter fare per l'ingaggio, visto che Moratti paga al giocatore 4 milioni di euro all'anno, troppi per i transalpini. In chiusura la questione legata a Nicolas Burdisso: l'ottimizzatore delle risorse umane della Roma, Gian Paolo Montali, ha rassicurato i tifosi giallorossi in un momento delicato per il club circa il mercato in uscita.

Sulla trattativa con l'Inter per il riscatto di Nicolas Burdisso secondo Montali la Roma “sta lavorando con profilo molto basso senza proclami, muovendoci in anticipo”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche