×

Ecco come si fa un mercato serio: l'Inter pronta a ghermire Mascherano e Ozil

Condividi su Facebook

"Sarà un mercato lungo", parola di Marco Branca, direttore tecnico dell’Inter. La prima mossa è stata blindare Milito con un adeguamento contrattuale. Presto dovrà affrontare con Rafa Benitez e i diretti interessati i nodi sul futuro di Maicon e Balotelli e c’è da attendersi anche almeno un colpo in entrata: il nome più caldo resta quello del nazionale argentino Javier Mascherano, ma l’Inter tiene d’occhio anche l’attaccante tedesco Ozil.

Il prezzo fissato per Maicon è 35 milioni di euro. L’offerta del Real Madrid è ancora distante, ma la trattativa può accelerare nei prossimi giorni con il ritorno del brasiliano dal Sudafrica. Qualora dovesse partire, Benitez punterà su Santon e potrebbe chiedere al club di mettersi al sicuro con lo spagnolo Pedro Leon, esterno destro di 23 anni che si libera dal Getafe con una decina di milioni di euro. Attenzione poi a Balotelli.

L’Inter dice che non è in vendita e il suo agente assicura che resterà: ma all’attaccante non dispiacerebbe un’esperienza altrove, e se arrivasse un’offerta da 40 milioni di euro allora Massimo Moratti la prenderebbe in considerazione. L’alternativa a Balotelli è gia pronta: Edinson Cavani, l’uruguayano con passaporto italiano del Palermo. Ha passaporto italiano anche Mascherano, quindi il suo arrivo non è impedito dal tesseramento del brasiliano Coutinho, che riempie l’unica casella di extracomunitari in arrivo da campionati esteri consentito dalla nuova norma federale.

Per quanto riguarda il portiere va ricordato che Castellazzi è il nuovo vice di Julio Cesar al posto di Toldo, che ha deciso di ritirarsi. Alla Roma o altrove sarà infine ceduto Burdisso e in qualche operazione potrebbe essere inserito Muntari, anche perché a centrocampo l’Inter ha promosso il Primavera Nwankwo e confermato Mariga, riscattato dal Parma così come Biabiany.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche