×

Berlusconi: "Presidente del Milan ancora per un quarto di secolo"

Condividi su Facebook

Silvio Berlusconi ha parlato anche di Milan durante il suo viaggio a Panama per l'inaugurazione dei lavori di ampliamento del canale.Non è la prima volta che il 'sciur presidente' parla durante i lavori che gli competono di quella che dovrebbe essere la sua squadra del cuore (anche se da più parti si vocifera sia sempre stato un grande interistone…). "Ho promesso al presidente Martinelli che porterò il mio Milan a Panama" – ha detto a margine della visita il Berlusca –  E' la squadra che ha vinto nella storia del calcio più trofei internazionali e io sono il presidente che ha vinto di più, quello che viene al secondo posto si chiama Bernabeu e a lui hanno anche dedicato uno stadio ma ha vinto la metà dei miei trofei".

L'invito alla squadra rossonera è arrivato diretto dal presidente della Repubblica panamense, Ricardo Martinelli, di chiare origini italiane, che in precedenza gli aveva chiesto di portare i rossoneri a disputare una partita contro la nazionale panamense dicendosi sicuro della vittoria. "Questa è storia – prosegue il premier a proposito del suo primato calcistico – ed è inutile che il mio amico spagnolo dica che non è così. Sarò il presidente del Milan per altri 25 anni, quindi aumenterò la distanza".

Rivolto poi al presidente Martinelli il cavaliere aggiunge: "Porterò la mia squadra qui ma voglio dire al presidente di non dare per scontata la vittoria. L'unica cosa scontata sarà che a dare il calcio d'inizio sarà proprio Martinelli".

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche