×

Balotelli, in attesa di 'maturare' all'Inter, prende '10' in diritto sportivo, educazione fisica ed elementi di pronto soccorso: ora si attende l'esame di uncinetto

Condividi su Facebook

Mario Balotelli sostiene l'esame di magturità, almeno quella ufficiale, che vale per quelli che raccolgono il voto minimo per passare alla 'vita dei grandi'. Vita in cui il 'Signor Balotelli' è entrato già da tempo, come gran campione dell'Inter. Con 'maturità sportiva' ancora da conquistare però.

Intanto però, superato l'ultimo ostacolo – la prova orale per ottenere il diploma giuridico economico aziendale – Balotelli può dedicarsi alle vacanze e concentrarsi sul suo futuro di calciatore e sulla permanenza all'Inter, tutt'altro che scontata. «Se resterò all'Inter? Adesso vediamo», ha risposto l'attaccante attorniato dai giornalisti che lo attendevano fuori dall'Istituto privato «Milano», in zona Viale Monza. Dall'attaccante interista poca voglia anche di commentare l'assai poco maturo episodio della scacciacani, per il quale il calciatore è stato fermato dalla polizia domenica pomeriggio, insieme ad alcuni amici con i quali aveva appena attraversato Piazza della Repubblica sparando in aria: «È stata solo una stupidata.

Chiedere scusa? A chi?», ha tagliato corto il maturando prima di entrare a scuola, da dove è uscito dopo circa 45 minuti.
Concluso l'ultimo atto dell'esame – l'orale «è andato bene», ha detto -, Balotelli ha ritrovato la voglia di rispondere alle domande dei giornalisti: Sul calciatore c'è l'interesse dell'Arsenal. «E sono contento di questo, comunque non dovete chiedere a me ma al mio agente Mino Raiola», ha aggiunto l'interista, che potrebbe far comodo anche al Manchester City del suo ex allenatore Roberto Mancini.

Abbastanza irritante il fatto che Balotelli abbia richiesto alla presidente della commissione di fare l'orale a porte chiuse. Nel mio Liceo, il X, che era abbastanza tosto, uno così non avrebbe vissuto 'bene' i suoi anni alle superiori… Balotelli ha chiuso l'anno con ben tre '10'. Sapete dove? Diritto sportivo, educazione fisica ed elementi di pronto soccorso. Peccato nella scuola italiana non siano stati introdotti uncinetto, teoria su come si mangia il gelato ed elementi di playstation, altrimenti il 'nostro' sarebbe già in possesso di una laurea a pieni voti.

Comunque, dal Balotta passiamo al procuratore Mino Raiola, che in serata ha confermato: «E' e sarà un giocatore dell'Inter, la società non ha intenzione di cederlo e lo ha tolto dal mercato, quindi non ci sono problemi».

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche