×

Inter, tutte le strade portano a Mascherano

Condividi su Facebook

I Mondiali sudafricani saranno ovviamente una vetrina importante per molti giocatori che vogliano mettersi in evidenza agli occhi delle squadre del calcio italiano, ma per una squadra come l'Inter, alle prese con una nuova conduzione tecnica, quella di Rafa Benitez, è necessario andare sul sicuro.

Il primo vertire di mercato fra l'allenatore spagnolo e il ds Branca si è tenuto ieri. Successivamente 'Rafa' ha incontrato Moratti. "Abbiamo parlato di macchine", si è limitato a dire Benitez ai cronisti. In realtà il neotecnico avrebbe gettato le basi per la prossima stagione non opponendosi alla necessità di cedere uno dei gioielli per ragioni di bilancio ma chiedendo alcuni rinforzi di sua fiducia: in particolare quel Javier Mascherano di cui Benitez non vorrebbe mai privarsi.

Il mediano argentino, peraltro, manda messaggi d'amore dal Sudafrica dove, ha rivelato, starebbe già studiando l'italiano.
Un altro 'interista promesso', l'uruguaiano Edinson Cavani, è richiesto dal Wolfsburg come ha ammesso il ds del Palermo Sabatini: "Per Cavani ci sono molte offerte – ha detto -. Con il Wolfsburg ha parlato Zamparini, l'offerta c'è ed è importante, ma ce ne sono anche altre. Ne parleremo dopo il Mondiale".
Oggi invece, il procuratore del difensore della Roma Nicolas Burdisso incontrerà la società nerazzurra per annunciare la volontà del giocatore, che è in prestito, di rimanere nella Capitale.

L'Inter in cambio potrebbe chiedere Juan o Mexes.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche