×

Capello si allontana dall’Inter

Condividi su Facebook

Fabio Capello

L’addio di Mourinho dall’Inter, specialmente per il modo in cui è maturato visto che al termine della finale di Champions c’era giò un’auto del presidente del Real Madrid ad attenderlo, ha lasciato sgomenti Moratti e i suoi tifosi e ora il patron interista sta impiegando il tempo delle sue giornate alla ricerca del sostituto ideale da poter mettere in panchina.

Al momento l’identikit del prescelto prevede un tecnico che abbia una certa esperienza, anche in campo internazionale, soprattutto in vista della prossima stagione in cui i nerazzurri saranno impegnato su più fronti, anche se è difficile ancora stabilire quale possa essere il nome del prescelto. Fino alla giornata di ieri il favorito sembrava Fabio Capello, che si sta preparando per guidare l’Inghilterra ai Mondiali, nazionale con cui è legato ancora da un contratto, anche se non è escluso che possa riuscire a liberarsi spinto anche dalle alte promesse di ingaggio da parte del presidente interista.

Nelle ultime ore, però, la candidatura del tecnico che è riuscito a vincere sia con il Milan sia con la Juventus sembra avere perso quota e questo ha lasciato atrascici di delusione dato che sembrava essere la scelta giusta specialemente per la sua grinta e il suo curriculum vincente.

Guus Hiddink potrebbe essere un’altra opzione valida, ma anche in questo caso c’è un contratto che lega l’olandese alla nazionale truca e che lo costringerebbe a pagare una penale in caso di recesso anticipato, mentre Rafa Benitez, pur avendo un contratto con il Liverpool fino al 2014, potrebbe ora passare in pole position spinto anche dalla voglia di cimentarsi in un’esperienza al di fuori dei confini della Premier League.

Immagine tratta dal sito www.calciobook.it

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche