×

I 5/11 dell'Inter perdono a Piacenza in amichevole…

Condividi su Facebook

Perdere non fa mai bene, nemmeno contro il Piacenza in amichevole.
La parola 'sconfitta' scorre troppo spesso nelle vene dell'Inter
di quest'anno, che nella sua 'gita' a bordo dell'Emilia, nella terra dei 'pisarei', porta un nugolo di ragazzi della Primavera e cede le armi per 2-1 contro i volenterosi biancorossi.

Al 'Garilli' c'erano gli Stati Generali nerazzurri al completo (o quasi), con Massimo Moratti in tribuna e José Mourinho che si 'concede' in panchina a fianco di Fulvio Pea, mentre in campo scende una squadra composta da cinque elementi della prima squadra più 'mancia': Toldo, Donati, Rigione, Natalino, Esposito, Vieira, Fortunato, Carlsen, Mancini, Arnautovic, Quaresma.
Inter in vantaggio al 28' su calcio di rigore: il portiere Maurantonio in uscita atterra Vieira, Romeo non ha dubbi e decreta il penalty, che Mancini trasforma.

Nella ripresa Toldo, Esposito e Carlsen vengono subito sostituiti da Orlandoni, Biraghi e Fossati. Al 51' Moscardelli sigla il pareggio piacentino con un sinistro in diagonale. Occasioni da entrambe le parti, poi al all'83' il Piacenza si porta in vantaggio con Guerra di testa. Vieira sfiora il pari, ma è solo un'amichevole. Basta non abituarcisi…

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche