×

Comunicato Hockey Milano – Ben Kilgour

Condividi su Facebook

Comunicato Stampa
04 Luglio 2009

Ben Kilgour, gol e assist dal Canada
Il 27enne canadese, proveniente dall’University of Alberta con 182 punti in 165 presenze,
è il nuovo rinforzo in attacco dell’Hockey Milano Rossoblu in vista della prossima stagione.

Ben Kilgour è il nuovo colpo di mercato dell’Hockey Milano Rossoblu in vista della prossima Serie A2-RBK Hockey Cup.

Nato il 02 aprile 1982 a Leduc (Alberta) in Canada, Ben porterà nel roster a disposizione di coach Pajic un prezioso contributo sia un punto di vista fisico (182 cm per 75 kg) che in termini di pericolosità offensiva.

Ala di stecca sinistra, Kilgour ha iniziato la propria carriera agonistica nella Western Hockey League dove, a partire dalla stagione 1999-2000, ha disputato quattro campionati con la maglia dei Tri-City Americans collezionando 274 presenze condite da 237 punti (94 gol e 143 assist).

Nell’annata 2003-04 il passaggio nella East Coast Hockey League iniziando il campionato con gli Idaho Steelheads e terminandolo con i Lousiana IceGators mettendo a referto 8 punti in 16 presenze.

A partire dal 2004-05, la carriera di Ben prosegue nella Canada West Universities Athletic Association dove disputa cinque stagioni con la divisa della University of Alberta. Con i ‘Golden Bears’ dimostra costanza di rendimento, capacità realizzativa e anche una buona visione di gioco.

I numeri parlano chiaro con ben 182 punti (70 gol e 112 assist) in sole 165 presenze.

Sarà la prima esperienza in Europa per Ben Kilgour che, in carriera, ha giocato insieme a due vecchie conoscenze dell’hockey italiano e, in particolare, milanese: Pat Iannone e Blake Evans. Dopo Peter Wunderer e Michael Mazzacane, Ben sarà il terzo volto nuovo dell’Hockey Milano Rossoblu targato 2009-2010.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche