×

E' la milanese Schiavone l'ultima tennista azzurra rimasta in corsa a Wimbledon

Condividi su Facebook

Chissà se anche questo trionfo dello sport milanese verrà ‘incorporato’ nella stagione in cui la nostra città è Capitale Europea dello Sport. Perché ‘trionfo’ possiamo definire l’impresa di Francesca Schiavone, tennista milanese classe 1980, rimasta l’unica a tenere alta la bandiera italiana al prestigioso torneo inglese di Wimbledon.

Questo grazie alla clamorosa vittoria ottenuta sulla francese Marion Bartoli, testa di serie numero 12 e finalista sull’erba londinese nel 2007.

Solo così, grazie a questo risultato, questo sarà il miglior Wimbledon di sempre per gli azzurri, il primo nel quale gli atleti italiani riescono a raccogliere almeno 14 vittorie (9 al primo turno, 4 al secondo e una al terzo).
E la Schiavone è stata parte attivissima in tutto ciò, demolendo 7-6, 6-0 la Bartoli, dopo aver salvato un set-point nel primo set.

E' la prima volta che la tennista meneghina si qualifica per gli ottavi di finale a Wimbledon, e la sua prossima avversaria sarà un’altra francese, Virginie Razzano (numero 26 del tabellone), che l'azzurra ha battuto tre volte su tre, ma che, nell’ultimo turno, si è tolta la soddisfazione di eliminare a sua volta la numero 7 del torneo Vera Zvonareva. 0 Post correlati “Milan Azzurro”: la rarità filatelica per festeggiare lo scudetto rossonero Festa Milan: foto e video blogosferici da San Siro! Coppa Italia: ciliegia o…

amarena? La Milano del football americano fuori dall’Europa “

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche