×

Ma la vogliamo finire di parlare ancora di Adriano mentre l'Inter vince lo scudetto?

Condividi su Facebook

Mentre l’Inter prosegue ad allenarsi in vista della sfida per il prestigio con la Juventus (a proposito, vivi complimenti a Sky per lo spot sulla gara, davvero intrigante, con la sfida tra i due cavalieri medievali con scudo che riporta i colori delle due squadre, da mozzare il fiato…), tiene ancora banco in sede il ‘caso Adriano’.

Un caso, che, va detto, diventa tale solo perché amplificato dai giornali. Ma vogliamo dirlo? Chissenefrega di Adriano, con l’Inter che ha un vantaggio siderale sulla seconda, la Juve, per un campionato chiuso da tempo. E’ da questo genere di notizie che si capisce come l’informazione sportiva in Italia sia ancorata a schemi vecchi, o forse tristemente nuovi. Mi è capitata tra le mani un'antica e consunta rivista, era degli anni ‘50/’60, e nelle sue pagine si parlava sì dei risultati, ma veniva anche dato tanto spazio alla tattica utilizzata dalle squadre per raggiungerli.

Delle menate sentimental/sportive dell’’imperatore’ di turno nemmeno l’ombra.
Comunque, giusto per fornire anche a voi queste ‘preziosissime’ informazioni, pare che perfino il buon Moratti si sia rotto del brasileiro: "La rescissione del contratto potrebbe essere una delle soluzioni. Ora lasciamo che si incontrino le persone addette, avvocati e altri, e poi vedremo cosa salta fuori. Abbiamo fatto di tutto per recuperarlo, però ora lui non sta garantendo quello per cui è pagato.

Non possiamo certo negare a nessuno la libertà".

Più importante sottolineare che la Juve contro l’Inter non potrà disporre di Camoranesi e Marchisio, mentre l’Inter, che lungodegenti a parte non avrà giocatori appiedati dal giudice sportivo, ha visto riunirsi al gruppo che si è allenato alla Pinetina anche Amantino Mancini, infortunatosi al bicipite femorale della coscia sinistra il 22 marzo, in occasione di Inter-Reggina.
0 Post correlati Rugby – L’Amatori Milano sta morendo, tra promesse e chiacchiere Per i tifosi rossoneri un ‘godimento’ speciale L’Inter decide che è il momento di far splendere il Milan La ‘perla’ di Allegri: “Materazzi è un giocatore sportivo” “

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche