×

Per l'AJ Milano un -18 'con onore', e ora si ritorna a pensare al campionato

Condividi su Facebook

E' già rientrata a casa l'Armani Jeans Milano dopo il pesante ko per 108-90 subito in Spagna alla Fernando Buesa Arena contro il Tau Vitoria, nella gara valida per la terza giornata di andata delle Top16 di Euroleague. La squadra biancorossa, priva di Mason Rocca, è stata in partita solo per i primi dieci minuti, ma è poi via via crollata per cedere definitivamente il passo nel terzo tempo.

Malgrado un inizio positivo, trascinata da Pape Saw (che ha giocato con il setto nasale rotto), la squadra di Bucchi ha commmesso troppi falli, venendo presto ripresa dagli iberici.

Da segnalare fra i milanesi l'esordio di Maurice Taylor, mentre dall'altra parte è assolutamente devastante Sergi Vidal, alla fine 26 punti per lui,  miglior marcatore della serata con un pazzesco 6/7 da tre.
Nella ripresa continua lo show dei baschi, ma Milano non molla e cerca di rimanere attaccata ai padroni di casa, tornando a -9 prima di scivolare nuovamente a -14 e fino addirittura al -21.

Dietro a Vidal, Teletovic piazza 19 punti, mentre Rakocevic si 'accontenta' di fermarsi a quota 17, mentre per Milano, sconfitta anche ai rimbalzi (33-28), Sow firma 25 punti con un ottimo 11/14 da due, mentre Thomas è il secondo marcatore dei meneghini con un buon 3/6 dalla lunga distanza. Intanto la squadra biancorossa torna a pensare al campionato, con il prossimo impegnno fissato per domenica pomeriggio al PalaSavelli di Porto San Giorgio contro la Premiata Montegranaro. 0 Post correlati Pallacanestro Milano, Urania ed Ebro, la Serie C del basket parla milanese World Football Show: i campioni del mondo nella prevenzione sportiva World Football Show: Abete “Il calcio dà più di quanto riceve” Milano Rossoblù: Caletti tramuta in gioia la troppa sofferenza “

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche