×

A Paolo Maldini il Premio Facchetti: "Mi sono ispirato a lui" (video, interviste e foto)

Condividi su Facebook

Questa mattina Paolo Maldini ha ricevuto il Premio Internazionale Giacinto Facchetti nella splendida cornice della Sala Buzzati della Gazzetta dello Sport. C'era anche Blogosfere. Doveroso partecipare data l'importanza del premio, istituito per ricordare il grande capitano dell'Inter e della Nazionale e presidente nerazzurro scomparso il 4 settembre 2006, e quest'anno giunto alla sua terza edizione.In questo post potete vedere tutti i video girati in tempo reale con Qik, le foto scattate e le interviste ai protagonisti della mattinata.

Questa la motivazione della premiazione: "La scelta di Paolo Maldini è un tributo alla sua carriera calcistica, alla sua educazione sportiva e al suo fair play". Maldini è stato designato da una giuria composta da Candido Cannavò, Gianfelice Facchetti, Gianni Petrucci e Carlo Verdelli, tutti presenti sul palco come relatori dell'incontro. Gianfelice Facchetti ha letto in sala la motivazione del Premio: "Quando Giacinto Facchetti finì di giocare, Paolo Maldini aveva dieci anni.

Ma anche se la sua casa era il Milan e non l’Inter, con un po’ di fantasia lo vediamo già sulla scia di quel modello di campione nerazzurro. Una magica predestinazione ha guidato la carriera di Paolo sulle orme di Giacinto: nel Milan e nella nazionale. Stesso ruolo, stesso numero di maglia, stessa educazione sportiva, stesso carisma di capitano, stessa fedeltà alla maglia e un perfetto equilibrio tra grinta, fascino personale e rispetto degli avversari.

Regole di sport, regole di vita. La storia del calcio ha vissuto e vive ancora una stupenda staffetta tra campioni timbrati Inter e Milan, ma in realtà campioni di tutti. Il Premio Facchetti nelle mani di Paolo Maldini corona gloriosamente una vicenda che, al di là del suo valore sportivo e morale, è un manifesto della bellezza del calcio".

Guarda tutti i video e le foto su Blogosfere Sport e Motori.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche