×

AJ: a Mosca arriva una dura lezione

Condividi su Facebook

L'avventura dell' Armani Jeans in Eurolega si apre con una pesante sconfitta per 90-64 sul campo dei campo dei Campioni d'Europa del CSKA Mosca.

I biancorossi, fatto salvo uno sprazzo nel corso del secondo quarto, subiscono dall'inizio alla fine la marcata superiorità tecnica, fisica e mentale della compagine guidata da Ettore Messina che chiude l'incontro mandando cinque uomini in doppia cifra (Langdon 18, Zisis 15, Golden 13, Lorbek 12 e Siskauskas 11).

Il k.o al palazzo Gomelski, imbattuto dal gennaio del 2006, era da mettere in preventivo ma il modo in cui si è verificato (un minuto prima dell'intervallo lungo il tabellone segna un impietoso doppiaggio russo sul 44-22) non può che finire per sollevare altri dubbi sulla reale consistenza ad alti livelli della squadra milanese. Nel marasma generale si salvano Mordente e Hawkins (11 punti a testa). Davvero troppo poco per pensare di evitare una brutta figura.  

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche