×

Ronaldinho regala altri sorrisi al Milan

Condividi su Facebook

Quarto successo nelle ultime cinque uscite in campionato per il Milan che a San Siro prevale per 3-0 sulla Sampdoria. Il punteggio finale non deve però ingannare. I rossoneri hanno, infatti, penato non poco per superare una compagine ancora a secco di vittorie dopo sette turni e, nella circostanza, penalizzata da una decisione arbitrale che ha finito per indirizzare un incontro sin lì decisamente avaro di emozioni (da ricordare solo un tentativo in avvio di Sammarco respinto da Abbiati e al 47' un colpo di testa di poco a lato di Kakà, subentrato alla ripresa del gioco a Pato).

La svolta arriva al 54' quando Damato giudica sorprendentemente volontaria una deviazione in area con un braccio di Lucchini su una conclusione da distanza ravvicinata di Jankulovski. Il direttore di gara assegna il calcio di rigore ai padroni di casa ed espelle per somma di ammonizioni il difensore blucerchiato. Ronaldinho trasforma il penalty e, da quel momento, il Milan diviene padrone indiscusso del campo. I rossoneri raddoppiano al 66' ancora con Ronaldinho servito da Kakà e chiudono i conti al 90' con Inzaghi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche